Senza categoria

LA SOLIDARIETÀ NON SI FERMA E NON HA CONFINI, LA TRAGEDIA CHE HA COLPITO HAITI NON PUÒ LASCIARCI INDIFFERENTI

17 gennaio 2010

Egregi signori Presidenti dell’Associazione Campane in Svizzera e nel Mondo, stimati connazionali, cari Lacedoniesi e amici.

Il terremoto di magnitudo 7.3 sulla scala Richter che il 12 gennaio ha colpito Haiti di enorme vastità e distruzione, gli Haitiani, bambini e adulti, hanno bisogno d’aiuto. Un urgente bisogno di essere protetti dalla fame e dalle malattie. Tra i numerosi feriti ci sono bambini bisognosi di assistenza medica, acqua potabile, cibo e protezione.

Pensiamo in quale condizione versa l’isola dopo la catastrofe, bambini disperati e sotto shock, la solidarietà non si ferma e non ha confini non possiamo restare indifferenti. Un appello alla vostra squisita sensibilità per aiutare i bambini haitiani. Un gesto di solidarietà verso la popolazione di Haiti, ci sono diverse organizzazioni a cui affidare le proprie donazioni.

Segnalo il Comitato UNICEF svizzero Baumackerstrasse 24 8050 Zurigo, conto postale donazione PC 80-7211-9 Menzione: vittime del terremoto ad Haiti. Il nostro pensiero va al popolo Haitiano, che vive questa tragedia ed una ferita che probabilmente non si rimarginerà.

Confidando nella vostra sensibilità vogliate gradire cordiali saluti.

Associazione Lacedoniesi e Campani nel Mondo
per il Comitato
il Presidente
Michele Bortone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.