Senza categoria

LUGANO

Aver sposato le tradizione e le usanze Elvetiche, Lugano è stato per me il secondo paese che ho amato, una città che mi ha dato tanto e che ho sempre rispettato ciò lo dimostra anche da una bellissima poesia.

Lugano 

Sei bella Lugano
circondata dai monti,
il Brè e il san Salvatore
vegliano su di te.

Molti turisti
portano via un tuo ricordo,
sei bella di giorno ma un po’ più di notte,
quando la tua immagine si rispecchia nell’acqua.

Nella notte ti senti contenta
perché ti fanno dei complimenti,
verso mezzanotte mentre riposi
sei svegliata dal cigolio
di un treno in arrivo.

Qualcuno fa il suo rientro fischiettando
contento di essere a casa,
l’ultima corsa della funicolare
scende giù silenziosa,
tra i schiamazzi di qualche vecchietto ubriaco.

Anche la luna si diverte a giocare
con un gatto sotto i portici di via Nassa,
qualcuno ha pensato di dedicarti una canzone
dove ti dice: “Lugano addio”,
peccato, forse non ti ha trovata bella
io non ti dico addio, ma solo arrivederci.

Chissà perché quando sono al mio paesello
sento nostalgia di te,
e forse anche tu ne avrai di me
non pensarci non ti farò sentire sola,
ti scriverò una cartolina
con cari saluti e arrivederci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.